News Dal Salento

Carnevale di Putignano 2020 - 626^ Edizione

Giorgia04/Febbraio/2020

Ogni anno il Carnevale di Putignano trasforma la città in un palcoscenico a cielo aperto con carri allegorici, maschere, suoni e sapori tradizionali.
È il più antico d’Europa e tra i più lunghi al mondo il Carnevale di Putignano. Una festa di popolo tra maschere di carattere, gruppi mascherati e soprattutto carri allegorici e un’allegria che contagia tutti.

I Giganti di Cartapesta sono vere e proprie opere d’arte che i maestri cartapestai realizzano negli storici capannoni, affascinanti laboratori zeppi di acqua, colla, carta e tanta fantasia.

Il Carnevale di Putignano si apre il 26 dicembre con le Propaggini, tradizionale appuntamento in cui poeti estemporanei declamano versi satirici indirizzati ai potenti, e finisce il martedì grasso, dopo feste nelle cantine del centro storico, i giovedì a tema, riti, cortei e le quattro imponenti sfilate.

Farinella, la maschera ufficiale del Carnevale, prende il nome dal prodotto tipico fatto di ceci e orzo tostati con l'aggiunta di sale, che per tante generazioni di contadini, insieme ai fichi secchi, rappresentava l'unico pranzo consumato durante la giornata lavorativa nei campi.

  Condividi Su Facebook